Pellicce di cane e gatto per produrre borse, giocattoli ed indumenti

Fai la tua parte!



					
					

Voiceless Friends

In vista della scioccante indagine all'interno dei mattatoi e mercati della carne, rivelata dall'organizzazione per i diritti degli animali Animal Equality, ho potuto fare esperienza diretta della terribile tortura fisica e psicologica a cui questi animali sono soggetti.
Più di 10 milioni di cani e 4 milioni di gatti vengono uccisi ogni anno in Cina per la loro carne e la loro pelliccia. La crudeltà di questa pratica è completamente ingiustificabile.
Ci sono milioni di persone come noi, in tutto il mondo, che considerano il massacro di cani e gatti per il consumo umano o per il mercato delle pellicce completamente inaccettabile. Io, inoltre, chiedo al governo Cinese di eradicare questa crudele attività.

Distinti saluti,

[firma]

Firmando accetti le nostre condizioni sulla privacy.
644,491 Firme

Condividi con i tuoi amici:

   

Diffondi

Firma la petizione

Veterinaria

Canada
“Questi animali sono stati intenzionalmente maltrattati, feriti, mutilati e uccisi con metodi inumani. Colpi di bastone, calci e lacerazioni delle giugulari con coltelli hanno provocato la morte lenta e dolorosa dei cani presenti in questo filmato. Nessun tentativo di fornire alloggi adeguati, gabbie anguste con i bordi frastagliati di filo spinato rappresentano un ovvio pericolo per la salute, e gli animali vengono semplicemente gettati in un mucchio, come una discarica di rifiuti. Anche se i cani non possono “parlare” come gli esseri umani, non ci sono scuse per infliggere loro tale crudeltà. Sono veramente disgustata.”

erika-sullivan