Pellicce di cane e gatto per produrre borse, giocattoli ed indumenti

Fai la tua parte!



					
					

Voiceless Friends

In vista della scioccante indagine all'interno dei mattatoi e mercati della carne, rivelata dall'organizzazione per i diritti degli animali Animal Equality, ho potuto fare esperienza diretta della terribile tortura fisica e psicologica a cui questi animali sono soggetti.
Più di 10 milioni di cani e 4 milioni di gatti vengono uccisi ogni anno in Cina per la loro carne e la loro pelliccia. La crudeltà di questa pratica è completamente ingiustificabile.
Ci sono milioni di persone come noi, in tutto il mondo, che considerano il massacro di cani e gatti per il consumo umano o per il mercato delle pellicce completamente inaccettabile. Io, inoltre, chiedo al governo Cinese di eradicare questa crudele attività.

Distinti saluti,

[firma]

Firmando accetti le nostre condizioni sulla privacy.
640,292 Firme

Condividi con i tuoi amici:

   

Diffondi

Firma la petizione

Autore di 9 best-seller sulla vita emotiva degli animali

Nuova Zelanda

“Mi dispiace, semplicemente non potrei vederlo, so che è terribile, ma io amo tanto i cani che è insopportabile vedere che vengono uccisi. Sarebbe come guardare bambini che vengono assassinati. Semplicemente non posso farlo. Tutto quello che posso dire è questo: i cani hanno vissuto con gli esseri umani per probabilmente gli ultimi 50.000 anni, infatti, fin dall’inizio del nostro divenire una specie distinta. Abbiamo legato con loro come non lo abbiamo fatto con nessun altro animale sul pianeta. Ucciderli, assassinarli, massacrarli è il più ripugnante tradimento dell’amicizia che può esistere. Tutte le persone coinvolte in ciò devono vergognarsi profondamente di se stessi.”

jeffrey-moussaieff-masson